News

Il Salone dei Pagamenti 2018 - Sessione "CBI GLOBE: la piattaforma internazionale per collegare banche e fintech, oltre la PSD2"

8/11/2018
 

Il  Consorzio CBI  prenderà parte anche quest'anno a  Il Salone dei Pagamenti  che si terrà presso il MiCo di Milano dal 7 al 9 novembre 2018.

Il Salone dei Pagamenti è l’appuntamento annuale che permette di esplorare in un unico grande evento tutti i temi legati all’innovazione tecnologica e alle tendenze che stanno rivoluzionando il mondo dei pagamenti.  

 

L'8 novembre alle ore 11:30 il Consorzio CBI ha organizzato una sessione dedicata all'innovazione per eccellenza di questo 2018: CBI GLOBE: la piattaforma internazionale per collegare banche e fintech, oltre la PSD2 .

 

 

La “rivoluzione digitale” e regolamentare che sta investendo il mercato dei servizi di pagamento, modificherà senza dubbio la struttura dei mercati finanziari, rappresentando una sfida e un’opportunità che richiede una risposta strategica da parte degli intermediari tradizionali.

Per rispondere attivamente alla frammentazione della filiera dei pagamenti, il Consorzio CBI e Nexi stanno realizzando CBI Globe – Global Open Banking Ecosystem, una piattaforma che consentirà a tutti gli aderenti, anche a livello internazionale, una maggiore facilità di adempimento agli obblighi imposti dalla PSD2 in materia di colloquio telematico per lo scambio di informazioni e pagamenti con Terze Parti, garantendo altresì un più elevato livello di protezione dei consumatori.

Grazie a CBI GLOBE sia le imprese bancarie che i soggetti non bancari, tra cui le Fintech, operanti nel comparto dei pagamenti, potranno rendere più semplice ed efficiente la gestione dei conti correnti da parte della clientela offrendo servizi sia informativi che dispositivi, sfruttando le opportunità di business abilitate dalla stessa PSD2, per fornire a cittadini e imprese servizi innovativi ad alto valore aggiunto. CBI Globe si candida pertanto come progetto concreto di collaborazione tra le banche per l’adeguamento alla PSD2 garantendo al tempo stessi a ciascuna banca aderente la costruzione della propria offerta in concorrenza sul mercato internazionale dei pagamenti, senza preclusioni per evoluzioni future.

#CBIGlobe

#salonepagamenti2018

CONFERENZA STAMPA DI LANCIO DEL SERVIZIO CBI GLOBE

25/09/2018
 

Il Consorzio CBI ha organizzato il 25 settembre u.s. a Roma, presso le Scuderie di Palazzo Altieri, la conferenza stampa di lancio del servizio CBI GLOBE - Global Open Banking Ecosystem.

 

L’evento, a cui hanno preso parte oltre 150 stakeholder e oltre 20 testate giornalistiche, ha avuto l’obiettivo di presentare le peculiarità del Servizio CBI GLOBE, presentandone anche il nuovo brand.

 

La Conferenza stampa è stata coordinata dal Prof. Salvatore Maccarone, Presidente del Consorzio CBI, e si è aperta con gli interventi del Dott. Salvatore Rossi, Direttore Generale Banca d’Italia, e del Dott. Giovanni Sabatini, Direttore Generale ABI, che hanno inquadrato la nuova normativa europea e le opportunità per le imprese bancarie nel rinnovato scenario di mercato, caratterizzato anche dall’ingresso di nuovi operatori non bancari.

Sono seguite le presentazioni del nuovo servizio CBI GLOBE da parte della Dott.ssa Liliana Fratini Passi, Direttore Generale del Consorzio CBI, e del Dott. Paolo Bertoluzzo, Amministratore Delegato NEXI, per chiudere con la testimonianza del Dott. Stefano Favale, Head of Global Transaction Banking Intesa Sanpaolo.

 

SONO ONLINE LE SPECIFICHE TECNICHE API PER LA PSD2

05/06/2018
 

Nell’ambito della Direttiva 2015/2366/UE  (Payment Services Directive – PSD2) e in coerenza con il contesto internazionale di riferimento, che il Consorzio CBI presidia attraverso partecipazioni dirette in ISO (Webbased API working Group) e nel Berlin Group (PSD2 Access to Account Framework), il Consorzio CBI ha pubblicato nell’ Area Riservata  di questo sito la versione definitiva delle Linee Guida API CBIcompliant con la PSD2, varate dall’industria finanziaria italiana sulla base delle più recenti tecnologie open banking e pienamente compatibili con le iniziative di riferimento in ambito europeo, al fine di garantire la massima interoperabilità a livello domestico ed internazionale. 

 

Le specifiche sono state oggetto di una consultazione pubblica che ha consentito di recepire richieste di integrazione e revisione anche da parte di altri primari stakeholders.

 
 
 
 
 
 

 powered by Consorzio CBI - R.E.A. N. 1205568 C.F. e n. Reg. Imp. di Roma 97249640588 - Partita IVA 08992631005